Landscape

Architecture

Bureau

Philosophy

 

 

Il progetto di paesaggio è un atto di responsabilità, di attenzione, di cura, di mediazione. Coltivare la terra, gesto antico, significa oggi sostenere un pensiero ecologico e coevolutivo, che interpreta l'abitare come un processo solidale e mutualistico tra l'essere umano e il suo ambiente di vita.

 

 

L’AB fa della transdisciplinarietà il proprio principio ispiratore. Territorio-infrastruttura, città-spazio pubblico, giardino-abitazione: il design di L’AB esplora i limiti fisici e concettuali della pratica paesaggistica contemporanea, guardando al luogo come a uno spazio relazionale tra individuo e habitat, tra componente botanica e artificiale, tra memoria storica e innovazione.

Per rispondere a questa complessità, il progetto di paesaggio è inteso come pratica cooperativa tra discipline diverse e affrontato con una strategia integrata e interscalare: differenti professionalità (architetti, agronomi, ingegneri, filosofi, designers) convergono e contribuiscono all’ iter progettuale, garantendone qualità, coerenza e originalità, a partire dal concept fino al dettaglio esecutivo.

Sostenuto da una prassi consolidata negli anni, il team di L’AB interpreta ogni progetto come un’occasione di sperimentazione, in accordo con la committenza e con le equipe di lavoro nelle quali è coinvolto. Fondamentale in questo senso, è anche l’attività di ricerca all’interno del Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano. Dopo aver esplorato diversi campi del progetto di paesaggio, l’atelier si misura oggi con la nuova affascinante frontiera disciplinare legata ai temi dell'ecologia urbana.

 

 

 

 

The landscape project is an action of responsibility of attention, of care, of mediation.  “Farming the  earth”  means today to endorse an ecological thought, that looks to the design as a sympathetic and mutual process between the human being and its environment of life.

 

 

 

The driving principle behind L’AB philosophy is the transdisciplinary approach.Territory-infrastructure, city-public space, gardens-housing: design of L'AB explores the physical and conceptual limits of contemporary landscape architecture, looking to the space as a relationship between individuals and habitats,between botanical and artificial components, between historical memory and innovation.

Reacting to this complexity, the landscape project is seen as the cooperative practice of different disciplines with an integrated, inter-scale strategy: different professionals (architects, agronomists, engineers, philosophers, de-signers) co-operate to the development of the project, ensuring quality, coherence and originality from the project proposal right down to the details of its execution. With the experience of several years’ practice, L’AB interprets each project as an opportunity for experimentation, in close collaboration with its clients and with its work teams.

After having explored different fields within the landscape project, the atelier now faces the challenging issues of urban ecology.

 

Via San Marco 27 - 29121 Piacenza. IT | info@l-ab.it

 © 2013 l-ab.it | Graphic: Giulia Ripa.